Lavoro fuori dal carcere

LAVORO FUORI DAL CARCERE

Tutti i detenuti/e in stato di semilibertà e quelli/e affidati ai servizi sociali possono partecipare ad alcune attività lavorative esterne al carcere. Rio Terà gestisce attualmente tre diverse attività di lavoro esterno:

  • Vendita diretta: la Cooperativa ha un chiosco di vendita dei propri prodotti, dove trovano impiego i detenuti/e. Si tratta di un’attività molto importante in quanto fornisce ai detenuti/e un’occasione per confrontarsi in modo diretto con il pubblico, sia cittadino che di passaggio, proponendo i prodotti e promuovendo il messaggio di qualità e solidarietà che questi rappresentano.

Dove trovarci
Process Collettivo
Fondamenta dei Frari, San Polo, 2559/A
30125 Venezia
Orario: 10:00-20:00
tel 0415 243125

  • Laboratorio di riciclo PVC: è nato nel 2013 come sviluppo dell’attività presente nel carcere maschile. Di fronte all’esigenza di incrementare la capacità produttiva di questo settore, la Cooperativa ha ritenuto opportuno farlo sviluppando un nuovo laboratorio esterno al carcere, per favorire il reinserimento sociale e lavorativo dei detenuti.
  • Pulizia aree pubbliche urbane: in convenzione con l’azienda multiservizi VERITAS, alcuni dipendenti della Cooperativa, insieme a detenuti/e in misura alternativa alla detenzione, vengono impiegati nel lavoro di pulizia delle strade e delle aree pubbliche della città. Anche questo è un modo per riprendere un percorso graduale di reintegrazione nel tessuto urbano e lavorativo.

Responsabile del Lavoro Fuori dal Carcere:
Elena Botter

Richiedi informazioni:

* Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa sulla PrivacyLeggi l' Informativa sulla Privacy.


Italiano