Inaugurato “Process Collettivo”, il primo store di economia carceraria a Venezia

Inaugurazione negozio Process Collettivo - Malefatte di Venezia

Inaugurato “Process Collettivo”, il primo store di economia carceraria a Venezia

Sabato 29 Aprile abbiamo inaugurato, alla presenza di amici e volontari, il nostro store Process Collettivo, secondo negozio di economia carceraria nato in Italia dopo Freedhome.

Il negozio, sorto in Fondamenta dei Frari, di fronte all’omonima Basilica, è stato sponsorizzato da Mark Bradford, l’artista afroamericano che quest’anno rappresenterà gli Stati Uniti alla 57ª edizione della Biennale di Venezia e che ha preso parte all’inaugurazione.

Bradford, da sempre impegnato nel sociale, ha coinvolto la nostra Cooperativa in un’iniziativa di solidarietà denominata “Process Collettivo” – da cui il nome dello store – che avrà una durata di 6 anni. L’obiettivo dell’artista, in linea con la missione di Rio Terà dei Pensieri, è quello di promuovere la consapevolezza sui limiti del sistema penale e, al contempo, valorizzare il lavoro all’interno delle carceri. Nel nostro negozio, infatti, saranno venduti i prodotti realizzati dai detenuti che lavorano nei laboratori gestiti dalla Cooperativa: borse e accessori Malefatte, creati nel laboratorio di PVC riciclato, t-shirt stampate nel laboratorio di serigrafia e articoli per la cura del corpo provenienti dal laboratorio di cosmetica del carcere femminile.

Vieni a trovarci!

Process Collettivo
Rio Terà dei Pensieri/Mark Bradford
San Polo 2559a
Fondamenta dei Frari – Venezia
www.rioteradeipensieri.org

Italiano