“L’altra America” di Mark Bradford su Il Sole 24 Ore

“I luoghi comuni non sono il miglior modo per avvicinarsi a un progetto artistico complesso come quello che Mark Bradford ha realizzato per il Padiglione degli Stati Uniti alla 57esima Biennale d’arte di Venezia. […] E dunque per provare a dare una sintesi di quello che succede nella mostra Tomorrow is another day, parlare di “altra America” può avere senso, perché qui le istanze civili e la consapevolezza – nelle parole dell’artista – “del crollo del baricentro sociale e delle istituzioni un tempo stabili” sono fortissimi.”

Leggi l’articolo completo su Il Sole 24 Ore

Italiano